19inaxA su R.T.U. :-o ? :-)

R.T.U. = Ruota Target Unica

Se volessimo rilevare condizioni teoricamente ottimali, dal punto di vista dell’Incremento Massimo Di Ritardo (IncMax) per teorico ambo a colpo su ruota unica in classe 19 come dovremmo operare concettualmente e praticamente? Te lo sei mai chiesto/a? ūüôā

Per sviluppare in classe 19 le opportune formazioni integrali al fine di cercare di rilevare la 19ina AUREA tra queste, il loro numero dovrà essere nel contempo il maggiore e contenuto possibile per non avere tempi di elaborazione biblici… e per avere sufficienti formazioni tra cui ricercare appunto quella teoricamente ottimale.

Dobbiamo dunque fare le seguenti considerazioni:

Per gruppi assoluti o semi assoluti con micro lenght (es. la 20ina rs1) troppo contenuti il tempo di analisi e di ricerca con jarvis portable 1 (JP1) √® quasi istantaneo ma le probabilit√† di trovare la 19ina “aurea” √® estremamente ridotta‚Ķ

Per gruppi assoluti o semi assoluti con middle lenght (es. gli f30) il tempo sarebbe gi√† troppo vasto. Si parla infatti di oltre 54 milioni di 19ine integrali generabili‚Ķ con 30 elementi‚Ķ ūüėģ

Il numero massimo di formazioni gestibile da file txt con un qualsiasi nlt script creato a tale scopo è attualmente di 1 mln di formazioni (con qualche piccolo accorgimento). Meglio tenersi comunque sotto tale cifra…

Cominciamo‚Ķ perci√≤ lo sviluppo di ricerca della classe teoricamente migliore di base da dare in pasto a Jarvis P1 capace, lo ricordiamo di analizzare per qualsiasi aspetto di incremento massimo di ritardo qualunque gruppo numerico di base con i suoi elementi intervallati da qualsiasi carattere voluto e presente in un semplice file txt ūüôā

20ina rs1 : 19ine integrali : 20
21ina rs1 : 19ine integrali : 210
22ina rs1 : 19ine integrali : 1540
23ina rs1 : 19ine integrali : 8855
24ina rs1 : 19ine integrali : 42504
25ina rs1 : 19ine integrali : 177100
26ina rs1 : 19ine integrali : 657800 << attuale limite x un simile sviluppo
27ina rs1 : 19ine integrali : 2220075 ovvero oltre 2 mln. ūüėģ

Come si vede sopra con la classe 27 abbiamo quindi raggiunto e superato di oltre 1 mln il limite attuale di sviluppo integrale gestibile con Jarvis o con qualsiasi altro nlt script o similare capace di gestire enormi valori di formazioni numeriche presenti in un txt (almeno fino a 1 mln di righe appunto). Ci dobbiamo quindi per forza di cose fermare… alla classe 26 sperando di trovare, nelle sue formazioni di classe 19 integralmente generabili, la 19ina aurea oggetto di questo nostro articolo nlt boom ;).

Approfondimento “platinum” |molto tecnico| al riguardo:

Tempo stimato per una completa analisi JP1 su tutte le ruote (inclusa TT unite e NZ) di tutte le 657800 19ine integrali generabili dalla 26ina rs1 (rilevata velocemente con selettivo iperfast * ) : valutando indicativamente 27 min ca a ruota (con un pc medio) x 12 (ruote…) = 5 ore ca al massimo **.

* Per rilevare la 26ina dinamica rs1 x A su TT dal 1871 di partenza basta impostare nel selettivo: classe: 26; sorte: 2; ruote: _TT; inizio analisi range: 1871 e interrompere a ca 10.000 casi random l’esecuzione dello script. Infine scegliere la risultanza che si vede a livello rs 1 (il livello visibilmente + in basso). Ovviamente nulla vieta di fermarsi al primo caso eventualmente utile riscontrato da JP1 o stoppando il sw alla prima condizione valida visibile dal messaggio dinamico in run time o semplicemente aggiungendo il seguente codice di stop alla riga che cicla la ricerca per ogni ruota… : If scriptinterrotto OR collLunghette.Count > 0 then exit for . In quest ultimo caso lo script si interromper√† automaticamente al primo eventuale rilevamento positivo ūüôā

** Per ridurre i tempi di attesa comunque √® sempre possibile considerare le formazioni RS1 con meno elementi rispetto la 26ina e quindi scendere di un livello alla volta analizzando la 25ina, la 24ina, la 23ina ad esempio. In tal modo i tempi elaborazionali si ridurranno ad ogni livello drasticamente sempre pi√Ļ… ma cos√¨ facendo ovviamente bisogner√† tener conto del fatto che anche la probabilit√† di rilevare un’eventuale 19ina aurea teoricamente ottimale dal punto di vista IncMax, per un ipotetico sfaldamento di ambo secco su ruota unica a colpo, diventer√† sempre pi√Ļ remota…

Ovviamente trovata l’eventuale BASE AUREA di 19 elementi dinamici non finisce qui. Infatti con opportuni ragionamenti e ulteriori riduzioni controllate platinum sar√† possibile ridurla fino ai minimi termini avendo sempre l’accortezza di conservarne, come nei casi passati di studio, l’ambo all’interno della micro lunghetta fino alla classe 2 eventualmente raggiunta.

PS: Se sei UN PLATINUM 123 QUI (nella platinum area nella nuova sezione denominata Casi PLATINUM Top Degni Di Particolare Attenzione) puoi leggere uno sviluppo iper dettagliato al riguardo e relativo all’estrazione del 31-8-2019 che ha quasi dell’incredibile e che potrebbe non farti dormire stanotte ūüėõ ūüôā . La nostra nuova ricerca di cui sopra discende proprio da questo CASO‚Ķ che ci ha lasciato insonni‚Ķ ūüôā ūüėČ Ah ovviamente se ti piace questo [MEGA REGALO FOR PLATINUM] non ti dimenticare di farcelo sapere ūüėČ . Questo nuovo sviluppo se confermato nei suoi straoardinari sfaldamenti a colpo potrebbe soppiantare alla grande quello attualmente considerato da noi il migliore e derivante dalla 60inaxQsuRTU di base sempre per teorico esito a colpo.

Una breve ulteriore considerazione in RUN TIMEMentre scriviamo questo articolo… JP1 analizzando una 26ina RS1, precedentemente estrapolata con selettivo, ha gi√† rilevato 9 condizioni teoricamente valide dal punto di vista IncMax (almeno 3 incmax att=sto) su MILANO e 20 su ROMA. Saranno tra i convergenti su tutti i livelli di queste risultanze gli eventuali numeri in sfaldamento a colpo sulle rispettive ruote? O forse ne risalter√† una per RA MAX unico? ūüėÄ Chiss√†… ūüôā In ogni caso a noi questa cosa piace… Piace mucho! ūüėõ .

Ultimissimo Aggiornamento al riguardo: la prox previsione platinum sarà basata sulle risultanti da questa elaborazione in RUN TIME descritta sopra e in particolare da quelle relative alla ruota di MILANO con RA MAX e in minor quantità rispetto a quelle avute per la ruota capitolina.