Guarda la nostra Nuova Pagina Dinamica Per Le Previsioni Gratuite NLT Del Sabato D.O.C. e completamente automatizzate! e dicci se ti piace! o se proprio l'adori... ; Leggi i 7 post NLT + recenti; Entra Nella Platinum Area come Platinum o Come Visitatore; Oppure Guarda Le Nostre Ultime Vincite Di Questo Mese o Le Nostre Nuove Fiammanti Pagine Statistiche Dinamiche Automatiche NLT. Trovi tutto cliccando QUI e/o in ogni pagina del nostro sito nel footer (pie' di pagina) dello stesso!


Sono le
di
advertisement


SONO ATTIVE LE PREVISIONI FREE, PLATINUM STANDARD e PLATINUM EXTRA A U T O M A T I C H E :) Le prime le vedi qui e per le seconde ti basta entrare con i tuoi dati di login platinum da qui

advertisement
Home / Senza categoria /

Ecco perchè anche ricavare una 20ina teoricamente ottimale x A su ruota unica a colpo non è affatto facile…

Ecco perchè anche ricavare una 20ina teoricamente ottimale x A su ruota unica a colpo non è affatto facile…

10 Giugno 2019 @ 12:09
advertisement

site-book

Specialmente partendo dai 90 numeri le possibilità che andrebbero “scansionate” integralmente per trovarne una teoricamente adatta a questo scopo sono ben 5.09807402777009E+19 che non sappiamo nemmeno come si legge tanto è grande la cifra 🙂 . Ecco perchè anche analizzando in modo random ben 10 MLN di formazioni casuali non si troverebbe nella maggior parte dei casi alcunchè di interessante…

Infatti come si vede sia dall’immagine soprastante che da quella sottostante che si riferiscono entrambe ad una stessa ricerca di questo tipo partendo semplicemente dai 90 non si trova alcunchè di lontanamente similare a quella lunghetta (20ina) teoricamente ottimale per A a colpo che ha sfaldato invece ben 4 punti al 3° colpo e che è visibile qui.

Anzichè analizzare in modo random (l’unico modo possibile dato i tempi biblici che richiederebbe l’analisi di tipo integrale) i 90 numeri è necessario analizzare solo

una parte dinamica doc di questi ogni volta.

advertisement

Come diversi platinum forse già sanno, “il Segreto” per poter elaborare ed estrapolare gruppi altamente potenziali e molto contenuti rispetto la massa totale è… ridurre, con le opportune tecniche e i necessari strumenti, il più possibile il GRUPPO BASE DI PARTENZA seguendo specifici accorgimenti riduzionali e/o statistici, sistemizzare lo stesso nel grado di presenza voluto e solo alla fine analizzarlo con i Power NLT Tools o sw similari anche in modo integrale.

Metaforicamente parlando… è come se prendessimo un elastico lunghissimo (i 90 numeri) cercando il punto di rottura…

Lo rendessimo in qualche modo molto + corto (es. 30ina) ad esempio valutandone il comportamento per T in lunghette + ampie su ruota unica…



E infine cercassimo il punto di rottura dapprima in una sua versione leggermente + corta ma teoricamente ottimale (20ina) e poi in microlunghetta con una quantità di elementi teoricamente giocabili (<= 10).

Questo concetto elaborazionale nlt lo si può riassumere anche con questa nostra frase che amiamo… e che ricordiamo talvolta nelle nostre platinum emails 😉

” La Teoria che sta alla base di queste nuove nostre ricerche la potremmo chiamare “LA MATRIOSKA RILEVATA DA JARVIS” 🙂 che in sostanza…
teorizza un comportamento “auspicato” secondo gli sfaldamenti teorici ai valori estremi solo nel MICRO GRUPPO all’interno della MASSA
NUMERICA di “PROTEZIONE” nella quale ci si scontrerà inevitabilmente con un comportamento quasi opposto rispetto a quello che ci si
aspetterebbe secondo LOGICA DI 1°LIVELLO… 😉 “

advertisement

Share this article

Comments

  • Salvatore La Placa
    9 Agosto 2019

    Interessante argomento.
    Come prima cosa gradirei sapere chi sono i platinum.
    Dopo di che quali sono gli strumenti necessari per ridurre il più possibile il gruppo di base di partenza ed inoltre che cosa sono il Power NLT Tools o sw similari, nonchè l’INCMAX e JARVIS.

    • 9 Agosto 2019

      Ciao Salvatore, il top sarebbe che ti rispondesse direttamente uno di loro 🙂 Ad ogni modo i platinum sono persone che hanno deciso di approfondire al massimo la materia che noi abbiamo seguito e approfondito per passione da oltre 15 anni soffermandoci sopratutto sull’aspetto per adesso ancora poco conosciuto ai +… dell’IncMax ovvero sull’Incremento Massimo Di Ritardo e sui mille e uno modi che cerchiamo per poterne rilevare le condizioni teoricamente ottimali per qualsiasi sorte, formazione o ruota nel modo + automatico e user friendly possibile proprio al fine di cercare di ridurre nel modo + razionale e progressivo possibile qualsiasi macro formazione numerica vogliamo. Per accedere alla platinum area come semplice visitatore poterne sondare la struttura… e poter leggere magari anche qualche breve testimonianza di alcuni di loro puoi accedere da qui inserendo semplicemente i dati di login di visitatore standard che sono lo ricordiamo a te e a tutti gli eventuali altri interessati: come user: visitornlt@areaplatinum.it e come psw: visitatore Con questo ti abbiamo risposto anche riguardo a cosa sono i power nlt tools (script) all’Incmax e a jarvis (uno dei nlt polwer tool + potenti e distinto in jp1 jp2 jp3 e jp4 e capace di rilevare per qualsiasi sorgente di dati numerica in formato txt le condizioni teoricamente ottimali in base al filtro eventualmente configurato e scelto). Più info le trovi anche qui, oltre che qui e sul nostro canale video ai link che ti abbiamo inviato in risposta alla tua email 😉

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

advertisement